Con una originale iniziativa, che coniuga i classici temi del Natale con la vocazione verde dell’amministrazione comunale, il comune di Pieve a Nievole organizza, per domenica 8 dicembre 2019, “il bosco di Babbo Natale”.

L’evento dalle 15 in piazza XXVII aprile

Promosso dagli assessorati alla pubblica istruzione, cultura e ambiente, l’evento prenderà il via a partire dalle ore 15 in piazza XXVII aprile, nel centro della cittadina e vede la collaborazione anche della Misericordia di Pieve a Nievole.

Tutti i bambini potranno ricevere in dono un piccolo abete da non utilizzare per le imminenti festività natalizie, ma che dovrà essere custodito e curato. Si tratta di una particolare interpretazione della festa dell’albero, che ricorreva lo scorso 21 novembre e che l’amministrazione comunale ha voluto fare propria declinandola in versione natalizia.

Intorno alle 15,30 i bambini delle scuole dell’infanzia addobberanno gli alberi della piazza con le decorazioni che hanno preparato durante l’attività scolastica in questa prima parte dell’anno.

Oltre a questo ci saranno laboratori di creazione delle decorazioni di Natale con l’associazione Mind Out e tanto divertimento con le Renne Matte e Daniele Lorenzo Memento Ridi.

Leggi anche:  Pieve a Nievole, partono i lavori all'acquedotto in via Marconi

Non mancheranno altre sorprese per i partecipanti, improntate alla solidarietà, come la possibilità di acquistare piccoli regali di Natale grazie al mercatino benefico dei comitati dei genitori delle scuole Vivaldi e Da Vinci; e poi tanto cibo e frugiate.

Alle 18 andrà in scena, a cura dell’associazione Mind Out, “Il leggenDiario Da Vinci, all’ombra del pennello”; al centro sociale per anziani Auser, spettacolo teatrale che si ispira ai 500 anni dalla morte di Leonardo.

Leggi anche: Pieve a Nievole, lettura facilitata in biblioteca per ipovedenti e dislessici