Gatti abbandonati. Probabilmente era stata abbandonata insieme ai suoi cuccioli e spaventata si era nascosta nelle siepi del giardino di viale Adua. Ora però anche la mamma dei quattro gattini appena nati ritrovati qualche giorno fa in una scatola e affidati alle cure degli operatori del Rifugio del Cane di Pistoia è stata recuperata e riunita ai suoi cuccioli.

Gatti abbandonati: una storia a lieto fine

La storia a lieto fine la raccontano i volontari del Rifugio del Cane, gestito da Enpa insieme alla cooperativa sociale La Spiga di Grano, aderente al gruppo cooperativo Co&SO.

I micini avevano bisogno di essere allattati, quando ce li hanno portati ci eravamo subito preoccupati anche della madre e avevamo chiesto al proprietario dei gattini abbandonati di portarci anonimamente anche la gatta spiegano i volontari – . Ora si trovano tutti insieme al Rifugio e cerchiamo stalli casalinghi per tutta la famigliola”.

Un’altra buona notizia

Altra buona notizia che nasce dall’appello dei volontari del Rifugio è l’arrivo in rifugio di un buon quantitativo di confezioni di latte in polvere, donato dalla Farmacia Sarteschi, per i gattini affidati alle cure delle “balie” del Rifugio. Un grazie sentito va anche ai tanti cittadini che in questi giorni hanno donato cibo e giochi per i mici.

Questi gesti ci fanno sentire un po’ meno soli e ci fanno sperare in un mondo migliore! – esultano gli operatori del Rifugio – Non finiremo mai di ribadire l’importanza della sterilizzazione degli animali domestici, è fondamentale per evitare gravidanze indesiderate e prevenire malattie. Ricordiamo che l’unica cosa “contro natura” è togliere i cuccioli appena nati alla mamma e chiuderli in un sacchetto come rifiuti condannandoli a morte, come ci è accaduto di vedere”.

L’emergenza del rifugio con 100 “micini” in stallo

Quello della cura ai gattini abbandonati è l’emergenza dell’estate al Rifugio che ha 100 micini in stallo nelle case dei volontari, altri 30 nella struttura. Per andare a conoscerli e dare loro una casa l’appuntamento con il Micino Day si ripete ogni sabato, dalle 15 alle 18.

Leggi anche:  Incidente sulla Fi-Pi-Li direzione mare

LEGGI ANCHE: CAMION INCASTRATO NELLA CARREGGIATA: C’E’ BISOGNO DELLA GRU’

LEGGI ANCHE: CIOTOLA DI BAMBU’ NOCIVA: PRODOTTO RITIRATO