Insieme al presidente della Fondazione Collodi Pier Francesco Bernacchi, il sindaco di Pescia Oreste Giurlani ha scritto per manifestare tutta la propria contrarietà all’ipotesi di soppressione della corsa speciale Bus Pinocchio.

Una linea che collega Montecatini a Pescia e poi a Collodi

La linea collega Montecatini a Pescia e poi a Collodi e rappresenta una grande opportunità per visitatori e turisti di raggiungere il parco di Pinocchio e le attrazioni collegate, con una linea dedicata da Montecatini. Per gli stranieri o i turisti di stanza nella cittadina termale la possibilità di raggiungere Collodi in modo semplice e diretto.

“Ho scritto al dirigente provinciale responsabile perché il servizio sia mantenuto – conferma il sindaco di Pescia Oreste Giurlani-. In un momento in cui sta per riaprire il ponte degli Alberghi, quando tutti cercano di fare qualcosa per incentivare turismo e mobilità, mi sembra davvero un controsenso sopprimere una corsa di bus che ha questa importante finalità. Mi auguro che la Provincia ci ripensi e arresti il procedimento di revoca che è, a quanto pare, già stato avviato”.

Leggi anche: Limitati i disagi ai cimiteri di Pescia. Giurlani: Strutture abbandonate per decenni”

Leggi anche:  Giovedì torna per tutti i bambini (e non solo) Pescia Horror Street