Durante l’Open Week della Valdinievole (20 aprile-1 maggio) i  collaboratori ed i volontari del Centro RDP Padule di Fucecchio hanno  accolto oltre 1000 visitatori nelle strutture del Centro Visite di  Castelmartini e dell’osservatorio de Le Morette.

Oltre 1000 visitatori per l’Open Week

Fra questi, molte le famiglie con bambini e gli appassionati di  birdwatching e fotografia, ma ci sono stati anche i turisti provenienti da varie parti del mondo, ed in particolare dall’Olanda e dalla
Germania, alcuni addirittura dall’Australia.
Altre 200 persone hanno partecipato alle visite guidate nell’area umida e sul Montalbano, sia a carattere naturalistico sia storico-ambientale, organizzate anche per conto dei Comuni di Monsummano Terme, Larciano e Pieve a Nievole.

Il calendario primaverile prosegue domenica 19 maggio (ore 9-18) con un Open Day dell’area protetta: apertura del Centro e dell’osservatorio, una visita guidata nell’Area Righetti, un punto ristoro dell’Associazione Intrecci ed altro.

Il Centro Visite della Riserva Naturale a Castelmartini rimarrà aperto (ore 9-12 e 15-18) con gli allestimenti permanenti sul Padule e le mostre e temporanee di fotografia e disegno tra cui “Botanicum: un viaggio tra le erbe selvagge”. Dalle ore 15 presso il Centro Visite ci saranno anche dimostrazioni delle tecniche di lavorazione delle erbe palustri (la “sala”, il “sarello” ed altre) e prove pratiche per gli interessati, con gli  artigiani ed i collaboratori di Intrecci.

Leggi anche:  Centri commerciali chiusi la domenica: gli operatori dicono “no” VIDEO

Per tutta la giornata (ore 9-12 e 15-18) presso l’osservatorio faunistico de Le Morette, raggiungibile da Castelmartini con un bel percorso panoramico, saranno a disposizione un operatore esperto ed un cannocchiale per il birdwatching.

La mattina (ore 9-12) sarà accessibile anche l’Area Righetti, grazie ad una visita gratuita (con prenotazione obbligatoria) organizzata dal Consorzio 4 Basso Valdarno nell’ambito della “Settimana Nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione”.

Per pranzo la proposta è un picnic nei prati del Centro Visite, usufruendo anche del vicino bar Le Morette; per la merenda del pomeriggio, dalle ore 15, sarà attrezzato un punto ristoro lungo il
percorso natura de Le Morette a cura di Intrecci. A conclusione della giornata, alle 19 apericena al punto ristoro in via  de Le Morette con l’Associazione Intrecci (prenotazioni 334/1129812) ed
intrattenimento della Compagnia degli Aironi che presenta “Il Padule era il nostro ultimo pane”.

Gli eventi della giornata sono ad accesso libero (visita e apericena su  prenotazione); in occasione dell’Open Day via de Le Morette sarà chiusa  al traffico motorizzato per consentirne una migliore fruizione a piedi o in bicicletta.
Info Centro RDP Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it

Leggi ancheIl Centro Ricerca Padule di Fucecchio al fianco della Riserva Naturale di Montepulciano