Sono iniziati gli interventi per il rifacimento della copertura del palazzetto dello sport di Quarrata, il PalaMelo, di via Arcoveggio. Lunedì 10 giugno, infatti, il Comune ha consegnato i lavori alla ditta E.CO.RES s.r.l., che si è aggiudicata l’appalto.

Un intervento da 300mila euro complessivi

L’intervento, interamente finanziato con risorse statali per un importo complessivo di 300.000 euro, prevede diverse opere di miglioramento dell’impianto sportivo, tra cui il rifacimento dell’intera copertura del palazzetto. Per migliorare la qualità acustica degli ambienti sarà realizzato anche un nuovo controsoffitto, con pannelli acustici fonoassorbenti e ignifughi, resistente agli urti accidentali e occasionali.

Particolare attenzione sarà posta anche all’impianto illumino-tecnico, che verrà completamente sostituito con apparecchi a LED ad alta efficienza luminosa. Con il rifacimento del tetto, oltre ad andare a migliorare la copertura della struttura, si guadagnerà anche alcune decine di centimetri in altezza, a vantaggio delle attività sportive che vi si svolgono. Contrattualmente si prevede una durata dei lavori di 120 giorni, pertanto la conclusione degli interventi dovrà essere – salvo imprevisti – entro la prima settimana del mese di ottobre.

Leggi anche:  Weekend con le Celebrazioni Ferrucciane a Gavinana

La scelta di svolgere le opere durante il periodo estivo è stata maturata al fine di ridurre quanto più possibile i disagi – che pur in parte ci saranno – alle realtà sportive che si allenano e giocano all’interno del palazzetto. Durante i lavori, infatti, l’impianto non potrà essere utilizzato, in quanto area di cantiere, mentre l’attività del bar potrà proseguire in maniera indipendente.

Leggi anche: Quarrata, tre arresti per ricettazione e resistenza ai Carabinieri dopo i furti nei vivai