Passaggi a livello. Il cantiere si è chiuso addirittura in anticipo, rispetto alla mezzanotte di venerdi 9 agosto che era il termine indicato, e già alle 14 erano stati riaperti i due passaggi a livello di Pieve a Nievole, con l’intervento alla zona della ferrovia completato e concluso.

Passaggi a livello riaperti a Pieve a Nievole

Una conclusione che permette quindi all’amministrazione comunale di fare un bilancio di questi nove giorni di lavori, che avevano creato qualche apprensione per i disagi che fatalmente ci sarebbero potuti essere e che, invece, sono filati via senza particolari problemi, grazie a una attenta programmazione e a una continua e costante presenza di tecnici e agenti della polizia municipale che hanno monitorato l’area interessata in ogni momento.

Un bilancio positivo

Il bilancio non può che essere molto positivo per una situazione che anche noi temevamo, ma che abbiamo affrontato con molto impegno, insieme ai tecnici comunali e a quelli della azienda che ha effettuato i lavori- dice Gilda Diolaiuti, sindaco di Pieve a Nievole-. Il ringraziamento va a tutti loro, alla polizia municipale e ai cittadini che hanno capito la nostra scelta e hanno vissuto questa fase senza drammatizzare”.

Nessun particolare disagio

Del resto– continua il primo cittadino pievarino- non ci sono stati particolari disagi e, a maggior ragione dopo avere analizzato tutto il periodo dell’intervento, dispiace quello sgradevole episodio legato all’incidente fra due mezzi che ci ha portato a una polemica inutile, perché assolutamente non collegata all’intervento oggetto della chiusura dei due passaggi a livello, ma ormai è acqua passata. Quello che conta è che la scelta di chiudere entrambi i passaggi a livello per pochi giorni invece di allungare la chiusura, facendolo alternatamente, avrebbe creato gli stessi problemi alla circolazione per un mese e più, coincidendo con il rientro delle scuole e delle attività dopo le ferie, sia risultata vincente. Insomma, l’amministrazione comunale di Pieve a Nievole esce rafforzata perché ha dimostrato determinazione e visione strategica e questo ci conforta per il futuro”.

LEGGI ANCHE: CANI E PADRONI SOCCORSI DAI VIGILI DEL FUOCO: CADUTI IN UN INVASO ARTIFICIALE FOTO

Leggi anche:  Pieve a Nievole, partono i lavori all'acquedotto in via Marconi

LEGGI ANCHE: CROLLA CORNICIONE DI UNA ABITAZIONE FOTO E VIDEO