Nel prossimo fine settimana, reso più lungo dal ponte della festa di Ognissanti, i Musei Civici di Pistoia offrono opportunità di visita e iniziative per tutti. Da venerdì primo a domenica 3 novembre, infatti, il Museo Civico d’arte antica del Palazzo comunale e il Museo dello Spedale del Ceppo saranno aperti, con orario continuato, dalle 10 alle 18.

Sabato alle 16 “Le collezioni del Museo Civico”

Sabato 2 novembre, alle ore 16, nel Museo Civico d’arte antica, nell’ambito del programma di proposte educative dei Musei Civici denominato “Il museo e la città”, si svolgerà l’iniziativa “Le collezioni del Museo Civico”: 1. pittura e scultura dal XIII al XVI secolo. Si tratta di una visita guidata alla scoperta delle opere più antiche che si conservano nell’atrio monumentale del Palazzo comunale e nelle prime due sale del Museo Civico, per conoscerne l’origine, la tecnica, i temi e gli artisti. Il percorso, a cura di Artemisia Associazione Culturale, avviene su prenotazione da effettuare – entro le ore 12 di sabato 2 novembre – al numero verde di Pistoiainforma 800 012146. La visita è gratuita e compresa nel biglietto d’ingresso al museo secondo le tariffe in vigore. Punto di ritrovo: biglietteria del Museo Civico, dieci minuti prima dell’inizio della visita.

Leggi anche:  Terme di Montecatini, nuovo Amministratore unico

Domenica 3 novembre, in adesione all’iniziativa del Ministero dei Beni e le Attività Culturali #domenicalmuseo, è previsto l’ingresso gratuito al Museo Civico d’arte antica del Palazzo comunale e al Museo dello Spedale del Ceppo.

Al Museo dello Spedale è possibile vedere la “macchina del parto“ dopo il ritorno da Londra. Si tratta di un interessante strumento realizzato probabilmente tra la fine del XVIII secolo e gli inizi del secolo successivo, e utilizzato per l’insegnamento dell’ostetricia nell’antica scuola medico-chirurgica del Ceppo. Dopo più di cento anni dalla partenza da Pistoia per l’Inghilterra, dove è rimasto molto più tempo di quanto inizialmente previsto, esposto inizialmente ad una mostra e successivamente ospitato nel Museo della Scienza di Londra, il manufatto, recentemente, ha fatto ritorno al Ceppo, dove ha trovato adeguata collocazione nel percorso espositivo del Museo dello Spedale.

Domenica 3 novembre è anche l’ultimo giorno per vedere al Museo dello Spedale del Ceppo l’opera CUCKOO di Eva Marisaldi (video 3D, 4’20”, 2003), tappa pistoiese della mostra diffusa realizzata nei musei associati AMACI per la quindicesima edizione della Giornata del Contemporaneo.

Leggi anche: Torna a Pistoia la macchina del parto direttamente da Londra