Oltre alla chiusura della Pistoia-Montecatini Terme fino a settembre, dal 14 luglio e fino al 9 agosto non viaggeranno i treni nemmeno sulla ferrovia Porrettana e saranno sostituiti con autobus. Questo per permettere la posa di nuovi binari su tutta la linea.

Si rinnovano i binari, chiude la Porrettana

Proseguono i lavori di rinnovo dei binari tra Pistoia e Porretta Terme della linea ferroviaria di valico Porrettana. Da domenica 14 luglio a venerdì 9 agosto, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) realizzerà interventi per il rinnovo dei binari tra Pracchia e Porretta Terme e nella stazione di Piteccio. Per consentire i lavori sarà necessario sospendere la circolazione ferroviaria sull’intera tratta.

I collegamenti saranno garantiti da un servizio sostitutivo con autobus. Gli orari potranno essere consultati nelle stazioni e sul sito web dell’impresa ferroviaria.

Il periodo di esecuzione dei lavori è stato individuato da RFI di concerto con l’impresa ferroviaria e Regione Toscana, per interferire il meno possibile con la stagione turistica e, contemporaneamente, garantire la chiusura dei cantieri in tempo per l’avvio del prossimo anno scolastico.

Leggi anche:  E-commerce, +10% di pacchi consegnati a Pistoia da Poste Italiane

Da questo weekend del 13-14 luglio, quindi, saranno davvero pochi i treni in movimento nella stazione di Pistoia visto lo stop anche verso Montecatini con annessi autobus sostitutivi.

LEGGI ANCHE: Stop ai treni per quasi due mesi fra Pistoia e Montecatini Terme