Decisione presa dal Comune di Quarrata per permettere la conclusione in piena sicurezza dei lavori del Consorzio di Bonifica per il riassetto del fosso Ombroncello che passa sotto via del Cantone: ci sarà da aspettare fino al prossimo 20 settembre per tornare a passare da lì.

Via del Cantone a Quarrata riapre il 20 settembre

Sarà prorogata la chiusura di via del Cantone fino a venerdì 20 settembre. Da lunedì 2 settembre la strada è interrotta all’altezza dei numeri civici 115 e 116, per consentire la conclusione in piena sicurezza dei lavori del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno per il riassetto idraulico del fosso Ombroncello, che in quel punto passa sotto la strada.

L’intervento del Consorzio sulla strada è iniziato lo scorso lunedì 26 agosto interessando soltanto un lato (est) della strada: in questa prima fase dei lavori è stato sufficiente restringere la carreggiata ed istituire un senso unico alternato disciplinato da semaforo; dal 2 settembre, poi, si è resa necessaria la completa interruzione del transito dei veicoli in quel tratto, in quanto la profondità e l’ampiezza degli scavi non consentono di effettuare coperture provvisorie del lato est, in cui è già stato effettuato lo scavo.

Leggi anche:  Settembre Quarratino: venerdì la serata clou con Noemi

I lavori sull’Ombroncello sono realizzati dal Consorzio di Bonifica Medio Valdarno nell’ambito di una più ampia opera, che prevede la riprofilatura degli argini e la realizzazione di una cassa di espansione sul torrente Ombroncello, nella zona dietro il distributore di benzina di Barba (lato Valenzatico).

L’intervento, dall’importo complessivo di 1.350.000 euro, servirà a trattenere l’acqua a monte, principalmente allo scopo di evitare esondazioni sia nella frazione di Barba che di Olmi.

LEGGI ANCHE: Palio Rioni di Quarrata, il sindaco Mazzanti risponde alle dimissioni di Cialdi