I militari della Stazione Carabinieri di Ponte Buggianese, hanno tratto in arresto P. B., 37enne residente a Ponte Buggianese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Firenze, a seguito di una condanna per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Faceva parte di una associazione con capi albanesi

È stato accertato, infatti, che l’uomo abbia fatto parte di una associazione criminale transnazionale, capeggiata da cittadini albanesi e
avente base logistica e centro d’interesse principale in Amsterdam, operante dall’agosto 2009 e fino al maggio del 2011, dedita all’importazione di importanti quantitativi di cocaina e al loro smistamento sul territorio italiano.
L’uomo, che dovrà scontare una pena di otto anni e sette mesi di reclusione, è stato portato alla Casa Circondariale di Pistoia.

Leggi anche: I controlli nel weekend dei Carabinieri: pugno duro a Montecatini Terme