Tribunale di Pistoia Estratto dell’atto di citazione promosso dai Sigg.ri RENZO LEONCINI nato a Lastra a Signa, il 26/03/1938, LNCRNZ38C26E466Z, RAZIA LEONCINI, nata a Faisalabad (Pakistan), il 21/10/1976, LNCRZA76R61Z236R, e ADEEL LEONCINI, nato a Faisalabad (Pakistan), il 19/12/1977, LNCDLA77T19Z236H, tutti residenti in 50041 Calenzano (FI), Via Baldanzese rispettivamente ai numeri 54, 54 int. 1 e 56, avente per oggetto: domanda di usucapione dei beni in primo luogo “fabbricato ad uso civile abitazione in cattive condizioni statiche e di manutenzione, posto in Piteglio (PT), Capoluogo, Via Riana e Via Aia Piera, confini: via Aia Piera, Maffucci Paolo, eredi di Biagiotti Rutilio, salvo se altri e/o diversi confini, della consistenza di piani tre (3) e vani sette (7) o quanti essi siano da terra a tetto, rappresentati al N.C.E.U. del Comune di Piteglio alla Partita n. 176 nel Foglio 24 dal Mappale 37, Sub. 1, Cat. C/6, Classe 1*, mq 30 (metri quadrati trenta), Rendita Catastale £. 39.000,00; mappale 37, sub 2 e mappale 38, categoria A/5, cl. 5*, vani 6, rendita catastale £. 234.000,00; in secondo luogo: “piccolo appezzamento di terreno seminativo posto in Comune di Piteglio (PT), confini: via pedonale, eredi di Fanoi Artemio, eredi di Maffucci Gino, salvo se altri e/o diversi confini, rappresentato al N.C.T. del Comune di Piteglio alla partita n. 397, foglio di mappa 24, mappale 273, mq 43 (metri quadrati quarantre), R.D.E. £. 86,00 e R.A. £. 77,00, con indicazione della data di prima comparizione per il giorno 16/04/2020, ore di rito e ss., con termine per la costituzione dei convenuti fino a 20 gg. dell’udienza suindicata e nella forma di cui all’art. 166 c.p.c., con l’espresso avvertimento che la tardiva costituzione implica le decadenze di cui all’art.167 c.p.c.. Si fa presente che in data 3/10/2019, il Tribunale di Pistoia, Coord. Settore Civile ha autorizzato gli attori a procedere alla notifica della citazione dei Sigg.ri Aldo e Iolanda Bicocchi e loro eventuali discendenti e/o aventi causa a mezzo pubblici proclami; che in data 16 Ottobre 2019 con provvedimento del Presidente del Tribunale di Pistoia gli attori sono stati autorizzati a procedere alla notifica dell’atto di citazione con il deposito nella casa comunale in forma integrale dell’atto di citazione e della convocazione al primo incontro di mediazione obbligatoria per pubblici proclami ai sensi dell’art. 150 c.p.c. e, per estratto, (con indicazione dell’autorità procedente, l’indicazione nominativa degli attori, dell’oggetto della causa e domanda, della data di comparizione e dei termini di costituzione per i convenuti) con l’inserimento per due volte, a distanza di dieci giorni, a cura e spese degli istanti sulle pagine di Pistoia e sui siti dei quotidiani Il Tirreno e La Nazione, oltre che sui siti dei giornali telematici La Voce di Pistoia e il Giornale di Pistoia.

Leggi anche:  Nel carcere della Dogaia apre una azienda

Si fa inoltre presente che le suddette parti (Aldo e Iolanda Bicocchi) sono state convocate al primo incontro di mediazione obbligatoria dinnanzi all’Organismo di Conciliazione Forense di Pistoia, Mediatrice Avv. Francesca Vanni, presso i locali dell’Organismo medesimo presso il Tribunale di Pistoia, Palazzo S. Mercuriale, Via XXVII Aprile n. 14 per la data del 14/04/2020 ore 10:00.

Informazione a pagamento.