La notizia è stata ufficializzata oggi, lunedì 19 agosto, e sarà ratificata durante il prossimo consiglio comunale in programma a fine mese: Francesco Fedele esce di scena a causa di motivi lavorativi che non gli consentirebbero di seguire da vicino le questioni politiche cittadine. Ulteriori sviluppi sul GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE che torna in edicola da venerdì 23 agosto.

Montale, si dimette Francesco Fedele

Dopo la corsa elettorale ed i primi appuntamenti consiliari, uno dei consiglieri comunali di Montale esce di scena: nella giornata di oggi, lunedì 19 agosto, il capogruppo di “Insieme per Montale”, la coalizione messa in piedi in occasione delle amministrative 2019 facendo convergere le anime della sinistra con quelle dei 5 Stelle, vale a dire Francesco Fedele, ha rassegnato le dimissioni da consigliere comunale.

Una scelta, ha brevemente spiegato il politico, dettata da impegni lavorativi sopraggiunti che non gli possono consentire di seguire, come vorrebbe, la vita politica montalese e l’impegno preso con gli elettori. Le dimissioni verranno ratificate nel primo consiglio comunale utile, in programma a fine mese dopo le ferie, ed al suo posto entrerà la seconda più votata della lista ovvero Barbara Innocenti.

Leggi anche:  Festa Unità Pistoia, il monito: "La Cooperazione al centro del programma 2020-25"

Fedele aveva corso per la poltrona di primo cittadino nella sfida a tre con Ferdinando Betti, poi rieletto sindaco, e Franco Vannucci del centrodestra conquistando 717 voti per un complessivo 12.49%.

LEGGI ANCHE: Aveva sottratto 800mila euro alla sua ditta, arrestato quarratino già condannato