Il Comune di Ponte Buggianese ha approvato all’unanimità l’adesione a “Plastic free challenge”

Al mondo, si produce plastica nuova otto volte di più rispetto a quella che viene attualmente riciclata. La lotta alla plastica è diventata una questione centrale nel dibattito mondiale e nelle politiche adottate dal Parlamento Europeo, dove si lavora incessamente sulle nuove norme e sulla Direttiva per la riduzione dei rifiuti marini, in particolare attraverso lo stop di una serie di prodotti in plastica monouso che più inquinano le nostre spiagge ed i nostri mari. L’obbiettivo della campagna è la limitazione dell’uso e della dispersione della plastica usa e getta nell’ambiente, attraverso due modalità: da un lato è prevista la sostituzione della plastica monouso in tutte le sedi comunali, uffici, scuole, palestre, attività commerciali, eventi e manifestazioni; dall’altro l’Amministrazione sostiene la campagna informativa nei confronti della cittadinanza, affinché ognuno comprenda quanto prezioso può essere il contributo derivante dalle piccole azioni comunali. L’Amministrazione avvierà sin da subito un confronto con le associazioni di categoria e nel mese di settembre ci saranno incontri con la popolazione anche su questo tema.