Carmignano è da sempre terra di ciclismo, e nel 2020 avrà l’onore di mettere in palio la maglia tricolore under 23. E’ infatti arrivata la notizia tanto attesa per gli amanti del ciclismo e non solo: il Campionato italiano in linea Under 23 è stato assegnato a Carmignano, e più nello specifico alla 65° edizione del Giro del Montalbano.

Campionato italiano in linea Under 23 di ciclismo

Il Consiglio Federale della Federciclismo, riunitosi nei giorni scorsi a Roma, ha infatti deliberato l’assegnazione di diversi campionati italiani su strada per la stagione 2020. Tra questi anche quello in linea Under 23, che si svolgerà sabato 20 giugno 2020. Ad organizzarlo sarà l’U.C. Seanese Corse in collaborazione con il Gruppo Sportivo di Bacchereto e il Comune di Carmignano, con il contributo della Regione Toscana.

Soddisfazione a Carmignano

“Un bellissimo traguardo, siamo orgogliosi di poter ospitare sul nostro territorio, che ha una lunga tradizione ciclistica, questo prestigioso campionato – ha detto soddisfatto l’assessore allo Sport Stefano Ceccarelli -. Avevamo lanciato la candidatura due anni fa e adesso ci siamo. Una bella occasione sotto il profilo sportivo e per far conoscere le bellezze e le eccellenze del nostro territorio. E così il 20 giugno 2020, con partenza e arrivo a Bacchereto, vedremo sfilare nelle nostre colline numerosi atleti che si contenderanno la tanto ambita maglia tricolore”.